• Storie alla fine del mondo
    Storie alla fine del mondo

    Pandemia e disastro ambientale mettono alla prova gli adolescenti anche sul piano narrativo, in libri che li spingono a immaginare il futuro, tra adattamento e ribellione: ne parla Fernando Rotondo nel suo contributo su LiBeR 129, su distopie e libri per ragazzi. Sommario di LiBeR 129: https://bit.ly/3u77PpY

  • L'architetto della linguetta
    L'architetto della linguetta

    La figura del paper engineer è al centro dello speciale sui mestieri del libro pubblicato su LiBeR 129, con interventi di vari specialisti del mondo cartotecnico, tra cui Emanuela Bussolati, che racconta i meccanismi dei libri gioco tra progettazione, materiali e macchine. Vi aspettiamo giovedì 18 marzo alle 12 in diretta sulla pagina facebook di LiBeR per una conversazione con Emanuela e per presentarvi i contributi dell'inserto sui mestieri.

  • Leggo, ricordo, sono
    Leggo, ricordo, sono

    Sara Lenzi, insegnante, ha chiesto ai suoi studenti (ora ventenni) di raccontarle quali siano stati i libri più significativi per la loro formazione: grazie ai suggerimenti dei ragazzi e a quelli dello staff di LiBeR, nel n. 129 della rivista abbiamo raccolto una piccola galleria di personaggi che che crediamo abbiano dato un contributo alla causa della salvezza di questo nostro mondo, non fosse altro per il conformismo e la noia che ci hanno risparmiato e i bagliori gettati su futuri possibili e auspicabili. Ill. di Marianna Balducci per LiBeR 129.

  • Almeno questi 2020
    Almeno questi 2020

    E' on line l'edizione aggiornata della bibliografia Almeno questi! , che risponde a un’esigenza diffusa e fortemente sentita da bibliotecari, insegnanti e operatori interessati alla lettura giovanile: quella di poter usufruire di una finestra panoramica, costruita con criteri ispirati da scelte qualitative, sui libri in commercio per bambini e ragazzi. Consulta la bibliografia: https://bit.ly/3e35API

  • Narrare il mondo green
    Narrare il mondo green

    La narrativa a sfondo ambientalista ed ecologista trova varie forme di espressione, sollecitate dalla consapevolezza che stiamo consumando le risorse del pianeta: su LiBeR 129 Vichi de Marchi riflette sui romanzi per ragazzi che raccontano la nuova sensibilità ecologica. Ill. di Marianna Balducci per LiBeR 129.

  • Manuali per giovani ecologisti
    Manuali per giovani ecologisti
    Mari, montagne, fiumi, piante e colline: la non fcition del nuovo millennio indaga la complessità e la bellezza della natura e suggerisce strade per la sua sostenibilità: Francesca Brunetti su LiBeR 129 propone una selezione di recenti proposte divulgative su natura, ambiente e sostenibilità.
    Per abbonarsi a LiBeR 129: https://bit.ly/37EsTvw
  • Se Gaia è arrabbiata con me
    Se Gaia è arrabbiata con me

    La scommessa dei giovani in lotta per la difesa della terra è al centro della riflessione di Fulvio Ervas su LiBeR 129. "L'interrogativo - scrive Ervas - è se queste mobilitazioni produrranno effetti e se la parte di società che le promuove possa raggiungere una massa critica tale da influire sulle scelte politche che, a loro volta, potrebbero condizionare l'economia. Insomma, i giovani che scalpitano per salvare il mondo lo salveranno?" Ill. di Marianna Balducci per LiBeR 129.

  • Incontro con Fulvio Ervas
    Incontro con Fulvio Ervas

    L'attenzione per il mondo è un valore contagioso: ma quali sono le tappe del percorso che ha fatto crescere nei ragazzi la nuova coscienza ambientale?: ne abbiamo parlato in diretta sulla pagina facebook di LiBeR con lo scrittore e docente Fulvio Ervas, che ha contributo al n. 129 della rivista e che è autore, tra gli altri, del libro Il convegno dei ragazzi che salvano il mondo (Marcos y Marcos). Il video della diretta è disponibile sul canale youtube Liberwebvideo

  • Eroi, supereroi, antieroi?
    Eroi, supereroi, antieroi?

    La "generazione sdraiata" è scesa iisicamente in piazza e ha intenzione di rifarlo, dopo il lockdown, consapevole di un destino comune che non unisce più generazioni contigue, ma estreme: Giorgio Triani, nel suo articolo su LiBeR 129, riflette su nuove sensibilità e convergenze tra generazioni. Ill. di Marianna Balducci per LiBeR 129.

  • Il mondo salvato dai ragazzini?
    Il mondo salvato dai ragazzini?

    Sono quelli che hanno invaso le piazze di tutto il mondo i ragazzi che lo salveranno?L’esplosione del Covid ha rafforzato i timori per le trasformazioni di questo mondo, e ha messo in luce la forza della natura nel determinare i destini dell’umanità, aprendo scenari distopici che la letteratura aveva ampiamente anticipato. In LiBeR 129 studiosi, scrittori e insegnanti riflettono su queste tematiche guardando alla speranza, senza trascurare la degenerazione.

  • Rodari e la ricerca della verità
    Rodari e la ricerca della verità

    Innovatore, sperimentatore, consapevole della reciprocità del rapporto tra adulti e bambini: Gianni Rodari è entrato a far parte della collana I Meridiani di Mondadori, in un volume curato da Daniela Marcheschi, che su LiBeR 128 racconta come e perché ha lavorato a una pubblicazione che finalmente lo colloca come scrittore tout court accanto ai grandi della letteratura italiana.

  • Bambini scienziati
    Bambini scienziati

    Le potenzialità del cervello nell'infanzia sono numerose e vitali, ma il loro dispiegarsi dipende da alcune importanti precondizioni: ne parla Mario Valle, computational scientist, su LiBeR 128, per aiutarci a comprendere meglio i meccanismi in azione durante la maturazione del cervello infantile. Fondamentali, in questo percorso di approfondimento, sono le tappe segnate dal pensiero di Maria Montessori. L'articolo fa parte dei contributi del convegno nazionale "Leggere l'inclusione: letteratura, educazione e neuroscienze tra stereotipi e innovazione", che si è tenuto a Campi Bisenzio nel novembre del 2019.

  • Leggere grande
    Leggere grande

    Gianni Rodari, nel Giornale dei genitori, si chiedeva se fosse possibile dialogare con gli adolescenti: proviamo a rispondere, oggi, e a capire quali aspetti del suo pensiero siano ancora importanti per comunicare con i ragazzi. Su LiBeR 128 Matteo Biagi dialoga con Luigi Ballerini, Domenico Barrilà e Antonio Ferrara su ragazzi, lettura e scrittura. L'articolo fa parte dei contributi presentati in occasione del Convegno Nazionale Una nuova civiltà dell'infanzia, che si è tenuto on line il 19 novembre 2020. Ill. di Luca Tagliafico per LiBeR 128.

  • A cavallo di una mucca turchina
    A cavallo di una mucca turchina

    Rendere i libri accessibili attraverso l'immersione soggettiva può essere d'aiuto per individuare e superare gli stereotipi: Elena Baboni, restauratrice e illustratrice, racconta nel suo articolo su LiBeR 128 cosa significhi per lei creare un ambiente "immersivo" attraverso i libri, per coinvolgere, favorire la concentrazione, seguire i tempi e le capacità di ognuno. L'articolo fa parte dei contributi del convegno nazionale "Leggere l'inclusione: letteratura, educazione e neuroscienze tra stereotipi e innovazione", che si è tenuto a Campi Bisenzio nel novembre del 2019.

  • Questo? l'ho fatto io!
    Questo? l'ho fatto io!

    Franco Lorenzoni, maestro elementare e fondatore del centro di sperimentazione educativa Casa-laboratorio di Cenci, ad Amelia (Terni), racconta su LiBeR 128 la sua idea di lettura inclusiva nell'articolo Questo? l'ho fatto io!, che fa parte dei contributi del Convegno Nazionale "Leggere l'inclusione: letteratura, educazione e neuroscienze tra stereotipi e innovazione", che si è tenuto a Campi Bisenzio nel novembre del 2019.  

  • LiBeR 128
    LiBeR 128

    È uscito il nuovo numero di LiBeR, dedicato all'esperienza di Gianni Rodari al Giornale dei genitori. Nel numero sono raccolti i contributi dei relatori del prossimo convegno "Una nuova civiltà dell'infanzia". Scopri il sommario di LiBeR 128. Per abbonarti alla rivista, clicca qui.

  • Pedagogia d'avanguardia
    Pedagogia d'avanguardia

    Nel suo contributo su LiBeR 128 Franco Cambi analizza i tre "volti" di Rodari intellettuale: scrittore, giornalista e pedagogista la cui opera si basa su creatività e impegno, nuclei fondanti che trovano nel Giornale dei genitori terreno fertile di diffusione per un "risveglio" dei giovani. Illustrazione di Luca Tagliafico per LiBeR 128.

  • Il riso scatenato
    Il riso scatenato

    Gli alfabeti del sentimento comico possono essere diversi: perché secondo Rodari è necessario coltivare l'umorismko? E quando avviene l'incontro tra il riso dei bambini e quello degli adulti? Vinicio Ongini nel suo contributo su LiBeR 128 riflette su scherzi, ridarelle e declinazioni dell'umorismo nel grande scrittore di Omegna, e non solo. Illustrazione di Luca Tagliafico per LiBeR 128.

  • Leggere piccolo
    Leggere piccolo

    Gianni Rodari e il mondo dei piccolissimi, tra poesia, creatività e trasgressione: ne scrivono su LiBeR 128 Manuela Trinci, che riflette sull'esperienza della ludobiblio dell'ospedale Meyer,; Marco Dallari con un contributo sull'universo simbolico dello scrittore di Omegna e Elisa Mazzoli, con sguardo di scrittrice folgorata da Rodari fin dai tempi delle giostre. Ill. di Luca Tagliafico per LiBeR 128.

Marzo 2021: le migliori novità in libreria

Sono disponibili sul sito le migliori novità di letteratura per l'infanzia del mese di marzo selezionate dal Coordinamento delle Librerie dei Ragazzi. Nato per unire gli sforzi di alcune librerie specializzate al fine di favorire uno scambio di conoscenze, professionalità e competenze, il coordinamento si propone di perfezionare servizi mirati rivolti a chi abbia necessità o desiderio di servizi e informazioni sempre più specifici, partendo dalla considerazione che alcune realtà, sia pure con stili e interpretazioni distinte, hanno lo stesso modo di intendere e adottano lo stesso approccio nei confronti di editori e clienti.

Leggi tutto
Incontro con Emanuela Bussolati

La figura del paper engineer è al centro dello speciale sui mestieri del libro pubblicato su LiBeR 129, con interventi di vari specialisti del mondo cartotecnico, tra cui Emanuela Bussolati, che nell'intervista "L'architetto della linguetta" racconta i meccanismi dei libri gioco tra progettazione, materiali e macchine.
Abbiamo avuto il piacere e l'onore di incontrarla in diretta sulla pagina facebook di LiBeR: il video dell'incontro è disponibile sul canale youtube Liberwebvideo: https://www.youtube.com/watch?v=j_jLofbYWP0

Leggi tutto
ZOOM EDITORIA
La politica raccontata ai ragazzi

La politica raccontata ai ragazzi

Difficile far luce sulla pessima reputazione che spesso scredita sommariamente politica e ruoli istituzionali, azzardare definizioni che rendano giustizia all’attività umana che più di ogni altra presta il fianco a...

Nel paese delle Veramiglie

Nel paese delle Veramiglie

Il capriccioso imperatore Gattaccio, che tiranneggia e colleziona Veramiglie come fossero giocattoli anziché pony colorati, ha imprigionato nel suo castello molti abitanti dissidenti della foresta. Alla volpe Maurice e ai...

LA CASSETTA DEGLI ATTREZZI / STRUMENTI INFANZIA
Leggero leggerò

Leggero leggerò

«Leggere è sexy» secondo Antonio Ferrara, uno scrittore amato da giovani lettori, insegnanti e bibliotecari, che qui racconta storie e modi per innamorarsi delle parole, giocarci e usarle al meglio perché «siamo fatti di storie». Con consigli per scrivere, parlare e leggere in pubblico, anche con tutto il corpo, imparando un uso creativo degli errori. Infatti, come diceva Sartre, «ogni parola ha conseguenze. Ogni silenzio anche». Un libro per amare i libri.

Nuove Edizioni Romane

Nuove Edizioni Romane

La storia delle Nuove Edizioni Romane è fatta di libri, di ideali, di passione per la cultura. Il saggio scava, per la prima volta, in uno dei cataloghi per ragazzi più originali e raffinati del mercato librario italiano. Nate nel 1977, le NER si impongono per respiro internazionale, per qualità iconografica e per felici intuizioni. Infatti, accanto a nomi già celebri come Pinin Carpi e Christine Nöstlinger, accanto a illustratori famosi come Grazia Nidasio e Emanuele Luzzati, muovono i primi passi della loro carriera Roberto Piumini, Angelo Petrosino, Guido Sgardoli, Nicola Cinquetti, Chiara Carminati

Affamati… di storie

Affamati… di storie

Il Polo regionale di documentazione interculturale presenta una versione bilingue italiano-cinese dell'albo Affamato come un lupo di Silvia Borando (editore Minibombo). Il lavoro si sviluppa nell'ambito del progetto "Affamati… di storie", ideato dal Polo interculturale con l'obiettivo di valorizzare la lingua madre intesa come strumento di integrazione. Nell'attività di traduzione sono stati coinvolti gli studenti del Liceo Scientifico Internazionale Cicognini di Prato dove da alcuni anni si insegna cinese. "Affamati… di storie" è patrocinato dalla Sezione Toscana di Nati per Leggere. Per la versione in PDF dell'albo clicca qui. Gli obiettivi del Polo sono la promozione di servizi bibliotecari a...

Scaffale circolante regionale: riparte il servizio

Scaffale circolante regionale: riparte il servizio

A settembre riparte il servizio di Scaffale circolante del Polo regionale di documentazione interculturale con tante novità per adulti e per bambini.Una particolare attenzione è stata data quest’anno alle lingue veicolari in cui si propongono alcuni degli autori e illustratori più amati dai bambini come Julia Donaldson, Nicoletta Costa, Michaël Escoffier, Tony Ross, Mario Ramos. Si è arricchita anche la sezione di libri in arabo con nuovi titoli di Eric Carle.Il catalogo multilingue dello Scaffale circolante è consultabile al seguente link: https://www.scaffalecircolante.it/.

Le migliori novità di febbraio 2021

Sono disponibili sul sito le migliori novità di letteratura per l'infanzia del mese di febbraio selezionate dal Coordinamento delle Librerie dei Ragazzi. Nato per unire gli sforzi di alcune librerie [ ... ]

Leggi tutto
Narrare il mondo green

Da Factory di Tim Bruno (Rizzoli) a La città del'acqua di Francesca Leita (Edizioni Corsare), la narrativa a sfondo ambientalista ed ecologista trova varie forme di espressione, sollecitate dalla con [ ... ]

Leggi tutto
Incontro con Fulvio Ervas

Sono quelli che hanno invaso le piazze di tutto il mondo i ragazzi che lo salveranno? Bambini, ragazzi e giovani adulti, accomunati dall’idea dei Fridays for Future, stanno tentando di risvegliare l [ ... ]

Leggi tutto
Rodari e la ricerca della verità

Innovatore, sperimentatore, consapevole della reciprocità del rapporto tra adulti e bambini: Gianni Rodari è entrato a far parte della collana I Meridiani di Mondadori, in un volume curato da Daniel [ ... ]

Leggi tutto
SCELTI PER VOI

Topipittori

Novità in libreria

Uovonero edizioni

Novità in libreria

Piemme Junior

Novità in libreria da Aprile

EL Edizioni

Scomparso, di Guido Sgardoli

Sinnos

Ho catturato uno gnomo

Mondadori Ragazzi

Uscite marzo-aprile

EDT- Giralangolo

Novità in libreria

Erickson edizioni

Crescere gentili

Leggere il libro digitale in simboli

Webinar di Fondazione Paideia e Iuav Venezia

Primi libri: leggere nella prima infanzia

Webinar di Francesca Romana Grasso

Camelozampa

Novità di marzo in libreria

Il Castoro

Concorso albi illustrati

ARGOMENTI

Temi emergenti

Panorama ispirato all'attuale letteratura per ragazzi

Il rapporto LiBeR

L'analisi della produzione editoriale, i migliori libri in base alle scelte degli esperti

La produzione editoriale

Dati della produzione editoriale per bambini e ragazzi dal 1987

Interviste d'autore

Le interviste di LiBeR agli autori, in versione integrale e, per gli stranieri, in lingua originale

Premio nazionale Nati per Leggere

Il premio che sostiene i migliori libri, progetti editoriali e di promozione della lettura per i più piccoli

I sondaggi di LiBeR

Un pacchetto esclusivo di sondaggi aggiornato ogni anno, per conoscere i migliori libri per ragazzi

La saggistica

Rassegna della letteratura professionale sui temi della letteratura per ragazzi e della lettura giovanile

Risorse on-line sulla letteratura per l'infanzia

Una rassegna di siti web, blog, periodici online italiani di letteratura e cultura dell'infanzia

Gallerie di illustrazioni

Serie di illustrazioni realizzate per LiBeR