• La nascita al libro
    La nascita al libro

    Un oggetto sedimentato nel tempo che ha un corpo, sempre diverso, e che, grazie alle azioni cognitive, fa prudere le mani per girar pagina, e godere nell'attesa immaginando ciò che verrà: su LiBeR 142 Luigi Paladin scrive di incontri felici con i libri e della loro valenza multimodale. Ill. di Sara Di Giovanni, allieva di Mimaster illustrazione, per LiBeR 142.

  • Almeno questi - Presentazione a Campi Bisenzio
    Almeno questi - Presentazione a Campi Bisenzio
  • Il pensiero non si ferma
    Il pensiero non si ferma

    Un supplemento di LiBeR 142- Cartacei e salvati, dedicato all'approfondimento della gestione dell'emergenza post alluvione e del progetto di Biblioteca Diffusa a Campi Bisenzio. Il progetto è curato da Assessorato alla cultura del Comune di Campi Bisenzio, Regione Toscana e Direzione generale Fondazione Accademia Dei Perseveranti. Clicca qui per leggerlo grauitamente!

  • Evviva la carta! Intervista di Giulia Mirandola a Loredana Farina
    Evviva la carta! Intervista di Giulia Mirandola a Loredana Farina
    "Tutte le carte, come sono diverse al tatto, così hanno un diverso odore derivante dalla colla e dall'inchiostro. Fino a non molto tempo fa, annusare un libro era naturale. La scoperta della parola e del significato della parola arriva alla fine di un percorso plurisensoriale. La fase che precede la lettura del testo crea un legame fortissimo con l'oggetto di carta".
     
    Dall'incontro con Bruno Munari all'attrazione speciale che la carta riesce a creare, Loredana Farina su LiBeR 142 racconta la sua idea della fisicità dell'oggetto libro nell'intervista raccolta da Giulia Mirandola.
     
     
  • Prego, vuol sfogliare con me?
    Prego, vuol sfogliare con me?

    Esercizi per cogliere gli inviti del libro, proposti da Beniamino Sidoti su LiBeR 142.

    Quando leggiamo entriamo in relazione con il libro attraverso la sua dimensione fisica e materiale, con una serie di gesti che ci appaiono "trasparenti": come fare per renderli visibili e concreti?

    Illustrazione di Erica D'Iseppi di Mimaster Illustrazione.

  • Cartacei e salvati
    Cartacei e salvati

    È possibile entrare pienamente dentro al libro come oggetto? E quali sono ad oggi le funzioni specifiche del libro di carta, in particolar modo se guardiamo alla prima infanzia? Consapevoli che nell’interazione di tutti gli elementi che costituiscono il libro, compresa la sua forma fisica, risiedono le ragioni principali per le quali il libro stesso funziona abbiamo raccolto in LiBeR 142 una serie di riflessioni e anche di veri e propri “esercizi” per soffermarci sull’esplorazione di un formato, quello cartaceo, al quale ci sentiamo ancora molto legati.

  • Premio LiBeR ai migliori libri del 2023
    Premio LiBeR ai migliori libri del 2023

    L'estate balena di Nicola Cinquetti (Bompiani) e Un ragazzo è quasi niente di Lisa Balavoine (Terre di Mezzo) sono i migliori libri del 2023 secondo l'annuale sondaggio dei nostri esperti, e si aggiudicano pari merito il Premio LiBeR!
    Vi aspettiamo a Bologna Children's Book Fair per festeggiare!

  • Quando le donne salgono sugli alberi
    Quando le donne salgono sugli alberi

    Dalle donne radici a quelle che imparano a salire sugli alberi, nella letteratura giovanile (e non solo) sono tanti i personaggi femminili che dall'arrampicarsi sui rami hanno tratto la loro forza: ce ne parla Vinicio Ongini, su LiBeR 141.

    Ill. di Irene Penazzi per LiBeR 141.

  • LiBeR 141 - Soglie verdi
    LiBeR 141 - Soglie verdi

    Dopo Piantiamola!: coltivare l’amicizia con gli alberi, che ha dato vita a tanti scaffali e angoli verdi nelle scuole e nelle biblioteche, arriva un nuovo numero di LiBeR dedicato a piante, giardini, erbe e fiori. Scopri il sommario di LiBeR 141
    Illustrazione di Irene Penazzi per LiBeR 141.

  • LiBeR 139: copie cartacee
    LiBeR 139: copie cartacee

    Il nostro numero dedicato al rapporto degli adolescenti con il proprio corpo e con quello degli altri è stato tra i più colpiti dall'alluvione. Non ci rimangono copie cartacee, ma vi ricordiamo che il numero è acquistabile in edizione digitale, a 4,99 €, sui principali bookstore on line.

  • Convegno
    Convegno "La voce, il tocco gentile"

    È in programma per sabato 3 febbraio il convegno “La voce, il tocco gentile”, un nuovo appuntamento gratuito nell’ambito del progetto LIBRI PER TUTTI, realizzato in collaborazione con la rivista LiBeR e con il contributo di Regione Piemonte.

  • Differenze e buone intenzioni
    Differenze e buone intenzioni

    Vera Gheno, sociolinguista e scrittrice, nel suo articolo su LiBeR 140 riflette su convivenza delle differenze e linguaggio ampio.

    Illustrazione di Peppo Bianchessi per LiBeR 140. 

  • Caratteri mobili: editoria per ragazze e ragazzi e nuovi conformismi
    Caratteri mobili: editoria per ragazze e ragazzi e nuovi conformismi

    E' in distribuzione LiBeR 140, dedicato al tema dell'inclusione sociale,  che negli ultimi anni, è sempre più centrale e dibattuto sia nella discussione politica e pubblica che nelle istanze provenienti dal mondo culturale. Cosa sta succedendo nel mondo dei libri rivolti all’infanzia e all’adolescenza rispetto a questo tema?
    Illustrazione di Peppo Bianchessi per LiBeR 140.

  • Donazione per la biblioteca e teatro alluvionati
    Donazione per la biblioteca e teatro alluvionati

    Per donare:

    IT15P0760102800000015192503

    Intestato a : Fondazione Accademia dei Perseveranti

    Causale: Danni causati dall'alluvione

    Grazie per il tuo contributo!

  • Emergenza alluvione
    Emergenza alluvione

    Clicca qui per abbonarti a LiBeR e sostenere la Biblioteca Tiziano Terzani di Campi Bisenzio!

  • A corpo libero
    A corpo libero

    Il numero 139 di LiBeR è dedicato ai temi dell’educazione sessuale e affettiva, che oggi appaiono più che mai bisognosi di approfondimento, diffusione, chiarezza, e come sempre si avvale della collaborazione di esperti provenienti da diversi ambiti disciplinari, con un’attenzione particolare ai consigli di lettura sia di tipo narrativo che divulgativo. Ill. di Giulia Sagramola per LiBeR 139.

  • Biblioteca Manfrediana Ragazzi: il futuro inizia da qui
    Biblioteca Manfrediana Ragazzi: il futuro inizia da qui

    La biblioteca Manfrediana di Faenza è stata duramente colpita dall’alluvione che ha devastato il territorio romagnolo e la Sala Ragazzi, posta a piano terra, ha perso quasi tutto. Desideriamo lanciare un appello a chiunque voglia contribuire a ricostruire la Sala Ragazzi che, siamo convinti, tornerà a donare quella bellezza che può dare un pò di conforto e aiuto in un simile momento: è possibile contribuire con una donazione al Comune di Faenza specificando la causale "BIBLIOTECA MANFREDIANA” .

    BONIFICO BANCARIO AL COMUNE DI FAENZA IBAN: IT20V0627013199T20990000808 Conto corrente intestato a: COMUNE DI FAENZA Causale "Biblioteca Manfrediana" BIC/SWIFT: CRRAIT2R

     

  • Pagine volanti: narrazioni, migrazioni e trasformazioni
    Pagine volanti: narrazioni, migrazioni e trasformazioni

    Il volo e le complesse implicazioni, anche educative, che l’elevarsi da terra comporta sono al centro del nuovo numero di LiBeR. Abbiamo costruito un percorso di riflessioni e approfondimenti che spazia dal volo compiuto mediante strumenti tecnologici al volo come metafora di conoscenza, sfida estrema alla staticità e all’immobilità. Il volo come scoperta e come avventura, dunque, ma anche come dimensione interiore, come aspirazione, come utopia. Clicca qui per leggere il sommario di LiBeR 138.

  • LiBeR 137: periferie al centro
    LiBeR 137: periferie al centro

    Nel racconto pubblico, la rappresentazione prevalente associa la periferia urbana multiculturale a immagini di conflitto, disagio, povertà, fragilità. E la letteratura per ragazzi, le biblioteche pubbliche e scolastiche, le librerie, le scuole, come raccontano le periferie? Con quali storie, con quali idee e azioni si può contribuire alla costruzione di un altro racconto e di una maggiore consapevolezza? Nelle periferie ci sono anche energie nuove, vivacità, idee, sguardi diversi. Questi temi e questi interrogativi, legati a suggerimenti di lettura per bambini e ragazzi, sono al centro di LiBeR 137: Periferie al centro. Copertina e immagini interne sono opera di Clara San Millan per LiBeR 137.

  • Lo scaffale verde
    Lo scaffale verde

    In occasione del progetto Piantiamola...ai confini del mondo! le biblioteche delle reti toscane stanno inviando i loro scaffali verdi. Ecco quello della biblioteca comunale Maestro Fulvio Lucchesi di Castiglione di Garfagnana.

    Piantiamola...ai confini del mondo! è un’iniziativa dedicata alla valorizzazione della tutela ambientale realizzata da Regione Toscana, in collaborazione con il Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi toscane, le Reti documentarie toscane, LiBeR, libri per bambini e ragazzi e Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo, con il patrocinio di Aib Toscana.

Le migliori novità di Maggio

Si avvicinano le vacanze e le letture estive:  è un ottimo momento per esplorare le novità di letteratura per l'infanzia del mese scorso, selezionate dal Coordinamento delle Librerie dei Ragazzi: le trovate tutte sul bollettino di Maggio 2024. Nato per unire gli sforzi di alcune librerie specializzate al fine di favorire uno scambio di conoscenze, professionalità e competenze, il coordinamento si propone di perfezionare servizi mirati rivolti a chi abbia necessità o desiderio di servizi e informazioni sempre più specifici, partendo dalla considerazione che alcune realtà, sia pure con stili e interpretazioni distinte, hanno lo stesso modo di intendere e adottano lo stesso approccio nei confronti di editori e clienti.

Leggi tutto
I nostri libri salvati - Cappuccetto verde

Tutti conoscono Cappuccetto Rosso, ma forse non tutti sanno la storia di Cappuccetto Verde. Con questa favola, pubblicata (insieme ad altre due di differente colore) per la prima volta nel 1972, un colore diventa protagonista nei disegni, nel testo e nei personaggi. Bruno Munari ha giocato con la fiaba tradizionale e ne ha allargato gli orizzonti, creando personaggi e storie nuove. Cappuccetto Verde è la storia di una bambina, che abita con la madre in una piccola casetta nel prato e che indossa sempre un buffo cappellino fatto di foglie. Trovandosi a vivere all’interno di un universo dove tutto è verde, la bambina trascorre le sue verdissime giornate giocando con una rana, di nome Verdocchia, con una cavalletta di nome Zip, con la tartaruga Giuseppa e con la lumaca Pisellina. La mamma di Cappuccetto Verde incarica la figlia di recarsi dalla nonna Cicalina, per portarle un cestino pieno di prelibatezze, ovviamente tutte di color verde. Senza troppi indugi, la bambina si mette in ma [ ... ]

Leggi tutto
ZOOM EDITORIA
Diario del mio corpo che cambia

Diario del mio corpo che cambia

Clémentine Du Pontavice, autrice, illustratrice e creativa francese, che abbiamo avuto il piacere di apprezzare in Cose da maschi o da femmine? affronta in questa nuova proposta editoriale gli aspetti...

Danzando sotto la pioggia

Danzando sotto la pioggia

L’animo glorioso e la grazia Gene Kelly – danzatore, coreografo, cantante, attore, regista – conquistano il treenne Olmo e la sua famiglia. Il primo incontro avviene in casa, con il...

LA CASSETTA DEGLI ATTREZZI / STRUMENTI INFANZIA
La scuola è un posto bellissimo

La scuola è un posto bellissimo

Tornano ‘I Topi saggi’ con un volume dedicato alla didattica: La scuola è un posto bellissimo. Percorsi per mani, occhi, pensieri, bambini di Enrica Buccarella, insegnante di primaria da sempre impegnata a progettare attività formative per bambini e adulti. Articolato in otto capitoli, il volume conduce i lettori attraverso il racconto di percorsi didattici costruiti seguendo le sollecitazioni dei bambini, fra letture, attività manuali, conversazioni, sperimentazioni di tecniche artistiche, attività di scrittura e riflessione, costruzioni di manufatti e allestimenti di piccoli musei. Perché diventi un posto bellissimo, la scuola deve essere un luogo in cui si apprende a disciplinare, con...

Leggere l'inatteso

Leggere l'inatteso

Cambiamento, distacco, morte e lutto narrati negli albi illustrati: un’accurata selezione di albi illustrati per affrontare temi come il distacco, la morte e il lutto grazie al potere della finzione narrativa e dell’immaginazione. Con interventi di counseling per instaurare una comunicazione efficace e rassicurante.Tutto cambia. I bambini, le cose del mondo, noi stessi. Eppure il cambiamento ci spaventa e spesso ci impedisce di affrontare con serenità i mille e più quesiti sulla vita e sulla morte che i bambini ci pongono. Attraverso un’accurata selezione di albi illustrati, l’autrice Irene Greco permette di creare gli spazi ideali per “incontrare l’inatteso” e...

Acquarelli speciali e poesie per scoprire nuova luce

Acquarelli speciali e poesie per scoprire nuova luce

D’acqua e di luce è un progetto che nasce dalla distruzione e dalla resurrezione di una popolazione che, nonostante i tragici avvenimenti, vuole risollevarsi e scoprire una nuova luce dalle proprie ceneri. Ho voluto rappresentare il ricordo della tragedia, ma anche la voglia di rialzarsi. Le opere hanno al loro centro la sinergia di verbo e immagine, perché la mia idea è stata quella di unire all’immagine le sensazioni e i sentimenti della scrittura, tramutando il dramma in un'immagine poetica, che possa diventare il sentimento univoco di una comunità. Per dare vita a queste opere ho utilizzato una carta ruvida...

Illustrazioni in prestampa: istruzioni per l'uso

Illustrazioni in prestampa: istruzioni per l'uso

Simone Galvanini è un fotolitista: il professionista che, partendo da illustrazioni originali, crea e gestisce i file che vengono usati per la stampa, offset o digitale, e determina così la qualità della stampa e del libro nel suo complesso. Negli ultimi vent’anni questa professione ha subito una rivoluzione: dalle tecnologie analogiche, basate sulla pellicola fotografica, si è passati a un processo interamente digitalizzato. La sua esperienza in entrambi i campi può aiutarci a capire meglio cosa fanno le macchine, perché lo fanno e come sfruttare le loro potenzialità. Ripercorrendo le fasi di lavorazione di una delle illustrazioni di Irene Penazzi...

I nostri libri persi - Mignolina

La fiaba di Andersen che ha la piccola Mignolina come protagonista è una storia di rinascite, incontri e scelte. Minuta, nata per magia da un tulipano, Mignolina affronta nel suo viaggio il rifiuto,  [ ... ]

Leggi tutto
Premio Nazionale Nati per Leggere: tutti i vincito...

Gli autori Cristina Petit ed Elisa Mazzoli, Susanne Strasser, Sergio Ruzzier e Leo Timmers, il Comune di Piombino (LI), l’ASST Spedali civili di Brescia e la pediatra Lucia Tubaldi sono i vincitori  [ ... ]

Leggi tutto
Il pensiero non si ferma - speciale alluvione Camp...

In occasione del Salone internazionale del libro di Torino presentiamo ai nostri lettori e lettrici un supplemento di LiBeR 142- Cartacei e salvati, dedicato all'approfondimento della gestione dell'em [ ... ]

Leggi tutto
Il fondo Carla Poesio al Mused di Roma

Il Fondo Carla Poesio, acquisito dal Mused di Roma  (Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” ) nel 2019, comprende una parte significativa della biblioteca personale di Carla Poesi [ ... ]

Leggi tutto
Image
Image
SCELTI PER VOI

La Nuova Frontiera Junior

In libreria a giugno

Marcos Y Marcos

Papiro: in libreria

Il Castoro

Novità di giugno e luglio

Orecchio acerbo editore

In libreria dal 14 giugno

Yambo 150

5 giugno 2024, ore 17 - Biblioteca Marucelliana, Firenze

Beisler editore

Novità in libreria a giugno

LupoGuido

Novità a giugno in libreria

Hamelin Associazione

Un Oblò per Ulf Stark

Ibby Italia

Letteratura e cambiamento: un contributo di Guido Sgardoli

Il Castoro

Novità di maggio

21lettere

Albero. Tavolo. Libro. di Lois Lowry

ARGOMENTI

Temi emergenti

Panorama ispirato all'attuale letteratura per ragazzi

Il rapporto LiBeR

L'analisi della produzione editoriale, i migliori libri in base alle scelte degli esperti

La produzione editoriale

Dati della produzione editoriale per bambini e ragazzi dal 1987

Interviste d'autore

Le interviste di LiBeR agli autori, in versione integrale e, per gli stranieri, in lingua originale

Premio nazionale Nati per Leggere

Il premio che sostiene i migliori libri, progetti editoriali e di promozione della lettura per i più piccoli

I sondaggi di LiBeR

Un pacchetto esclusivo di sondaggi aggiornato ogni anno, per conoscere i migliori libri per ragazzi

La saggistica

Rassegna della letteratura professionale sui temi della letteratura per ragazzi e della lettura giovanile

Risorse on-line sulla letteratura per l'infanzia

Una rassegna di siti web, blog, periodici online italiani di letteratura e cultura dell'infanzia

Gallerie di illustrazioni

Serie di illustrazioni realizzate per LiBeR

LiBeRWEB, Fondazione Accademia dei Perseveranti, Piazza Dante 23, 50013 Campi Bisenzio (FI) - Tel. 0039 055.89.79.403 liberweb@idest.net - http://www.liberweb.it/