I canali di LiBeRWEB: editori  |  biblioteche  |  librerie  |  libri&ragazzi
Copertina dell'ultimo numero di LiBeR - Fare clic per visualizzare la presentazione
Servizi LiBeR
Schede Novità
Rubriche e argomenti
di letteratura per ragazzi
Speciale
Saggio leggere
Gli indirizzari
I sondaggi di LiBeR
Produzione editoriale
La guida Librazzi
Logo - fai clic per visualizzare Guida Librazzi
 zoom editoria  progetto del mese  la cassetta degli attrezzi segnali di lettura
 scelti per voi

Vengono segnalate notizie che interessano il mondo della lettura e dei libri per bambini e ragazzi, selezionate fra quelle pervenute alla redazione di LiBeRWEB. Per segnalare una notizia scrivi a: liberweb@idest.net


Bookmark and Share
[ 13 Luglio 2010 ] Amici per la buccia
Novità editoriale in simboli PCS per Fabella Edizioni

Titolo: Amici per la buccia     
Storia: Armidina Talisi
Traduzione in simboli PCS: Laura de Meglio
Illustrazioni: Maria Elena Gonano
Grafica: art&mira
Età: da 3 anni
Libro illustrato: cartonato - plastificato,
rilegatura a spirale; 28 pp.; 21 x 21 cm.
€ 19,50; ISBN 978-88-904933-0-0

Simone il limone è un fruttino ancora acerbo.
Il suo cattivo comportamento ha causato l’allontanamento di un amico ma, grazie all’aiuto di chi gli vuole bene, capirà quanto sia importante fare pace e tornare a giocare insieme. Simone adesso è un fruttino un po’ più maturo e sicuramente più felice.

È il primo libro interamente scritto in simboli PCS pubblicato da Fabella Edizioni e curato in collaborazione con il Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa del Policlinico di Milano. Il tema, affrontato con semplicità, è quello dell’amicizia tra i “fruttini” protagonisti che, in questo libro, si presentano ad uno ad uno in modo diretto e divertente. I simpatici personaggi daranno presto vita ad altre fantastiche storie.

L’autrice: Armidina Talisi, pisana doc, risiede da anni in Brianza dove vive e lavora. Si è occupata di pubblicità parlando la lingua del marketing, fino a trovare la propria dimensione creativa indossando i panni della copywriter. Dotata, da sempre, di una inesauribile quantità di fantasia, si dedica da tempo alla scrittura di fiabe, favole e racconti. In e con art&mira (coppia creativa) ha realizzato appassionanti progetti dedicati all’infanzia.
Ha accolto con entusiasmo la “sfida” che Fabella le ha proposto, utilizzando i meccanismi e le esperienze acquisite per creare personaggi e veicolare messaggi mirando al cuore di tutti, ma proprio tutti, i bambini.

La traduttrice: Laura de Meglio, dopo aver conseguito la laurea in Scienze dell’educazione, si è appassionata ai linguaggi alternativi e alla loro applicazione, approfondendo il proprio interesse - professionale ed umano - verso il mondo della disabilità. Dal 2005 si è avvicinata al tema della CAA con la scuola Benedetta d’Intino, specializzandosi successivamente presso il Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa del Policlinico di Milano. Tali conoscenze ed esperienze sono divenute sua utile ed efficace pratica quotidiana con ragazzi affetti da gravi disturbi nel linguaggio. Insieme a Fabella dà vita al progetto editoriale di cui sposa i principi di base collaborando con sensibilità, competenza e, soprattutto, grande entusiasmo.
L’illustratrice: Maria Elena Gonano nasce a Monza, dove tuttora vive e lavora. Diplomata in Pittura alla Accademia di Belle Arti di Brera, ha iniziato la propria attività nei primi anni ‘90 illustrando manuali didattici, fumetti e libri di divulgazione per ragazzi (Jaca Book). Dopo essere diventata mamma di numerosi bimbi, ha frequentato un corso di perfezionamento in Illustrazione per l’Infanzia presso la Scuola Internazionale di Sàrmede.
Dal 2002 disegna per i più piccoli (Edicart, Gruppo RL) e, con curiosità e passione, si è ora unita alle autrici di Fabella, scoprendo nuovi e colorati linguaggi della fantasia.

I PCS (Pictures Communication Symbols ©1981- 2010 DynaVox Mayer-Johnson) sono utilizzati in base ad un accordo contrattuale. I diritti sono riservati in tutto il mondo.

FABELLA EDIZIONI
Fabella edizioni è una nuova casa editrice che propone libri “accessibili” a tutti i bambini con un’attenzione privilegiata a bambini con difficoltà di comunicazione, con problemi di attenzione, con disabilità o bambini provenienti da altri Paesi al loro primo approccio con la lingua italiana.
Fabella nasce con l'intento di arricchire l'editoria per l'infanzia con la proposta di una nuova modalità di lettura adeguata alle diverse esigenze del piccolo lettore.

I LIBRI IN SIMBOLI
Attraverso un team di professioniste appassionate con esperienze nella pedagogia speciale, nella letteratura ed illustrazione per l'infanzia, Fabella ha formulato la sua risposta migliore con la creazione di racconti illustrati inediti scritti interamente in simboli. I simboli utilizzati fanno parte del vocabolario in simboli PCS (Picture Communication Symbols) di proprietà DynaVox Mayer-Johnson.
Tale simbologia viene utilizzata prevalentemente dagli operatori di Comunicazione Aumentativa per facilitare i processi comunicativi in bambini con difficoltà di linguaggio.

I VANTAGGI DI UNA LETTURA IN SIMBOLI
Il simbolo, per le sue caratteristiche di schematicità ed universalità, è di facile lettura da parte dei più piccoli, per i quali la comprensione delle immagini precede quella di testi scritti. Per questo, i libri in simboli sono adatti a tutti i bambini in età prescolare che non hanno ancora sviluppato competenze legate alla lettura delle parole. Aumentando le possibilità per il bambino di cogliere il significato della storia, si intensificano la sua attenzione ed il suo coinvolgimento.
Il simbolo inoltre rappresenta, per il bambino straniero, il tramite per attribuire un significato alla parola scritta favorendo così una graduale comprensione della lingua italiana.

LE CARATTERISTICHE DEI LIBRI FABELLA
Ogni libro Fabella rappresenta un progetto editoriale con caratteristiche molto precise. Non ci troviamo di fronte a libri per bambini con disabilità che raccontano i problemi della disabilità, ma di fronte a libri che raccontano le esperienze di tutti i bambini e che, grazie ad alcuni delicati accorgimenti, si trasformano in libri godibili da chiunque. Le storie, le tematiche ed i personaggi nascono in Fabella, con l’intento di far sentire tutti i piccoli lettori destinatari attivi, protagonisti di un momento di crescita e divertimento unico ed insostituibile.
Il testo è caratterizzato da poche righe per pagina, da frasi brevi e da una semplice sintassi.
Il testo è integralmente scritto in simboli PCS. La presenza di entrambi i codici linguistici permette, a chi affronta la lettura ad alta voce, di rispettare la fluidità della narrazione mantenendo alta l'attenzione ed il coinvolgimento del bambino.
Le illustrazioni sobrie, nitide e cariche di simpatia, proposte su sfondo bianco e delineate da contorni più scuri, porgono al bambino e all'adulto che legge per lui una ricca possibilità di costruzione e verbalizzazione del racconto.
Il formato e la rilegatura a spirale permettono ad ogni bambino di maneggiare e sfogliare il libro con estrema facilità, assicurando una totale apertura delle pagine. La plastificazione di ogni pagina del libro ne garantisce una maggiore protezione e resistenza.
Un libro Fabella è il risultato finale di scelte e percorsi complessi compiuti con il rigore, le competenze e la passione che tutti i bambini meritano.
I PCS (Pictures Communication Symbols ©1981- 2010 DynaVox Mayer-Johnson) sono utilizzati in base ad un accordo contrattuale. I diritti sono riservati in tutto il mondo.

Informazioni: Fabella edizioni di Elisa Castelluccio – Via Stazione 15/i- 22060 – Carimate (CO), Tel. 348 73 89 274 – P.IVA 03241550130


[ Notizie recenti ]  
Minibombo   |   In arrivo le novità dell'autunno...
Pusher, di Antonio Ferrara   |   In libreria per i 25 anni di Storie e rime la storica collana di Einaudi Ragazzi...
L’amore è a doppio senso   |   Una novità Fasidiluna edizioni...
Favole al telefono   |   Con Marina Massironi a Pavia il 16 settembre...
De Agostini   |   Le proposte Young Adult, Bambini e Ragazzi per il mese di ottobre...
Feltrinelli Kids   |   Le novità di ottobre...
Corsi di formazione sulla letteratura per ragazzi   |   Promossi dal Sistema Bibliotecario di Fossano, 2-16 ottobre...
Il MUSLI per la Notte degli Archivi   |   Incontro con Federico Taddia dedicato al fondo GECH, 15 settembre...
Libri senza parole. Destinazione Lampedusa   |   Inaugurazione della biblioteca il 16 settembre a Lampedusa...
Ritornano i racconti del sabato   |   Alla Libreria dei Ragazzi di Torino...
 
Nuova ed.
Twitter
LiBeR su Facebook

LiBeR su Facebook
Servizi di LiBeRWEB
Convegni
Iniziative del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi di Campi Bisenzio
Elenco delle iniziative
Iscrizioni on-line
Newsletter
Logo Newsletter
La newsletter mensile che puoi ricevere gratuitamente nella tua casella di posta elettronica
Archivio delle newsletter

Iscriviti alla newsletter