I canali di LiBeRWEB: editori  |  biblioteche  |  librerie  |  libri&ragazzi
Copertina dell'ultimo numero di LiBeR - Fare clic per visualizzare la presentazione
Servizi LiBeR
Schede Novità
Rubriche e argomenti
di letteratura per ragazzi
Speciale
Saggio leggere
Gli indirizzari
I sondaggi di LiBeR
Produzione editoriale
La guida Librazzi
Logo - fai clic per visualizzare Guida Librazzi
 zoom editoria  progetto del mese segnali di lettura  scelti per voi
  strumenti infanzia
Bookmark and Share
Sguardi differenti
Il punto su sessismo, gender e alienazione genitoriale
A cura del Comitato di redazione di Donne in rete: Lina Appiano, Donatella Caione, Annamaria De Caro, Antonietta Di Leo, Palma Gasperi, Teresa Manna, Maria Teresa Santelli, Rosa Serra
Prefazione di Valeria Fedeli
Articoli di Debora Ricci, Graziella Priulla, Grazia Bonante, Celeste Costantino, Andrea Mazzeo, Simona Sforza, Palma Gasperi, Donatella Caione; interviste a Maria Rosaria Di Spirito, Elena Gentile, Monica Pasquino, Lucia Beltramini, Daniela Paci, Benedetta Gargiulo, Lina Appiano
Foggia, Mammeonline, 2016, 143 p.
(Le Pizzicallanti)
ISBN: 978-88-89684-80-1 - Euro 10,00

Quarta di copertina
Sessismo, gender, alienazione genitoriale, temi apparentemente slegati ma che hanno tutti un'origine comune.
Uno degli ostacoli sul cammino delle opportunità, per le donne e per la società tutta, è il confronto politico-culturale che fa capo al tema del gender, su cui ci proponiamo di offrire informazioni.
C'è anche un'altra grande mistificazione che sta prendendo sempre più piede ed è quella della Pas (sindrome da alienazione genitoriale), o Ap che mira a colpire le madri separate dopo aver vissuto violenze e ovviamente anche le bambine e i bambini.
E poi c'è il linguaggio.
Un linguaggio sempre più oltraggioso, sessista, irrispettoso, volgare. Desideriamo sottolineare quanto siano importanti le parole, in particolare per raccontare la violenza contro le donne. E quanto sia necessario contrastare il sessismo e gli stereotipi di genere.
È importante per noi trattare questi temi mantenendo il filo di continuità con le battaglie e le conquiste delle donne avvenute nei decenni appena trascorsi.
Temi tra loro legati, temi cari al femminismo, ai femminismi.
Essi hanno una storia comune che ci consente di avere una visione cui guardiamo con sguardi differenti, non rinunciando a quello dell'amore.

Indice
Prefazione, di Valeria Fedeli
Introduzione: perché questo libro, di Donatella Caione
L'isola che non c'è: il sessimo tra visibilità deviante e invisibilità che cancella, di Debora Ricci
Parole tossiche e sessiste, di Graziella Priulla
Il linguaggio che racconta la violenza, a cura del Comitato di redazione di Donne in Rete
Sul gender e altre bizzarre teorie, di Debora Ricci
La mistificazione del gender, di Donatella Caione
Cosa invece è educare alle differenze, a cura del Comitato di redazione di Donne in Rete (Interviste a Elena Gentile, Lina Appiano, Maria Rosario di Spirito, Lucia Beltramini, Daniela Paci, Benedetta Gargiulo, Monica Pasquino)
Né pari, né dispari: uno sguardo pedagogico, di Grazia Sonante
Perché c'è bisogno di educazione sentimentale, di Celeste Costantino
Cosa sono la RAS e l'AP, a cura del Comitato di redazione di Donne in Rete
La PAS dal punto di vista psichiatrico, di Andrea Mazzeo
L'importanza di fornire messaggi equilibrati, di Simona Sforza
Il diritto non ha uno sguardo d'amore, di Palma Gasperi
Quasi una conclusione: donna non si nasce, lo si diventa, di Donatella Caione

Nuova ed.
Twitter
LiBeR su Facebook

LiBeR su Facebook
Servizi di LiBeRWEB
Convegni
Iniziative del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi di Campi Bisenzio
Elenco delle iniziative
Iscrizioni on-line
Newsletter
Logo Newsletter
La newsletter mensile che puoi ricevere gratuitamente nella tua casella di posta elettronica
Archivio delle newsletter

Iscriviti alla newsletter