I canali di LiBeRWEB: editori  |  biblioteche  |  librerie  |  libri&ragazzi
Copertina dell'ultimo numero di LiBeR - Fare clic per visualizzare la presentazione
Servizi LiBeR
Schede Novità
Rubriche e argomenti
di letteratura per ragazzi
Speciale
Saggio leggere
Gli indirizzari
I sondaggi di LiBeR
Produzione editoriale
La guida Librazzi
Logo - fai clic per visualizzare Guida Librazzi
 zoom editoria  progetto del mese  la cassetta degli attrezzi segnali di lettura
 scelti per voi

Vengono segnalate notizie che interessano il mondo della lettura e dei libri per bambini e ragazzi, selezionate fra quelle pervenute alla redazione di LiBeRWEB. Per segnalare una notizia scrivi a: liberweb@idest.net


Bookmark and Share
[ 12 Novembre 2019 ] Selfie sentimentale
fino al 25 novembre, Rezzato, Brescia
Il presupposto di Selfie sentimentale. Autoscatti con parole è la considerazione che i rapporti interpersonali sono sempre più coltivati in modalità digitale, dentro una realtà che qualcuno continua a chiamare, a torto, "virtuale". Questo ambiente - in apparenza - sembra più favorevole a far emergere l'autenticità delle relazioni perché consente di superare la timidezza, il pudore e la naturale resistenza a dire cose (contenuti, sentimenti, emozioni) che di persona faremmo fatica a manifestare. Apparentemente ne guadagna la comunicazione verbale (che si fa concisa, diretta, essenziale, spesso integrata o sostituita da emoticon), mentre si va perdendo la comunicazione non verbale, quella che si esprime tramite i gesti, le posture del corpo, l'intesa degli sguardi.

Selfie sentimentale. Autoscatti con parole è il progetto che proponiamo alle ragazze e ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado, ai loro docenti e alle loro famiglie e a tutti coloro che sono interessati alle dinamiche educative che riguardano in particolare gli adolescenti e i preadolescenti. 

Selfie sentimentale intende offrire ai giovani lettori e alle giovani lettrici quella complessità e quella capacità di profondità che è propria della letteratura e che sembra difficile trovare nel mondo della comunicazione social. In genere riteniamo che i libri e la lettura siano strumenti fondamentali della crescita e del percorso di costruzione delle identità personali, perché fondati su una serie di processi molto complessi legati alla decodifica della parola scritta, alla sua interpretazione e alle riflessioni che ne conseguono. La lettura di letteratura ci spinge a interrogarci su noi stessi e sul mondo che ci circonda, dialoga col nostro io interiore, raggiunge e nutre le profondità della nostra sfera relazionale e sentimentale. Se tanta complessità ci appare fondamentale, dobbiamo però fare i conti col fatto che non riusciamo a percepirla e trovarla nelle forme della comunicazione contemporanea, che è di gran lunga quella dominante nel nostro tempo, in cui lo smartphone ha soppiantato penna, macchina per scrivere e perfino computer, diventando strumento di un flusso comunicativo generalizzato e ininterrotto. Possiamo restituire profondità a queste modalità di comunicazione? Possiamo nutrire di contenuti non superficiali il bisogno delle nuove generazioni di stabilire legami comunicativi e identificativi? Possiamo affermare la necessità di ritrovare la complessità delle forme della relazione sociale? Possiamo farlo - questa la sfida che lanciamo con Selfie sentimentale. Autoscatti con parole - a partire dal riconoscimento della necessità di una riflessione sulla materia prima di ogni forma di comunicazione: la parola e la lingua, che poi originano tanto le forme semplici del discorso (la comunicazione social) quanto le forme più complesse della letteratura.


Alla parola, alle forme della comunicazione e della relazione è quindi ispirato tematicamente questo progetto che articoliamo in una serie di proposte differenti tra loro dal punto di vista delle modalità realizzative.
1. Il percorso di lettura:
- un percorso bibliografico articolato per temi e parole chiave contenuto in un bibliografia a stampa e in digitale realizzata secondo le articolazioni tematiche del percorso (a disposizione nelle biblioteche).
2. Gli incontri con le classi, svolti da personale della Cooperativa Equilibri.
3. Incontri nel tempo libero in biblioteca, per ragazze, ragazzi e gruppi di lettori.
4. Incontri per docenti, bibliotecari, educatori e reading letterari con genitori nelle biblioteche con l'intervento di autori ed esperti.

Sul sito internet del Comune di Rezzato, nella sezione eventi (https://www.comune.rezzato.bs.it/news/eventi/selfie-sentimentale-autoscatti-con-parole), è possibile visualizzare il calendario degli incontri indicati nel punto 4, che sono tutti incontri a partecipazione libera e gratuita.


Selfie Sentimentale. Autoscatti con parole è un progetto di Eros Miari e Davide Pace (Equilibri, Cooperativa sociale).

Il progetto è promosso e sostenuto dal Sistema Bibliotecario Brescia est (capofila: Comune di Rezzato) in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia e la Rete Bibliotecaria Bresciana e con il patrocinio della Provincia di Brescia.

Per informazioni:
Sistema bibliotecario Brescia est
tel. 030.2593078 / int. 5
bib-best@comune.rezzato.bs.it
www.comune.rezzato.bs.it (sezione "eventi")


[ Notizie recenti ]  
Incontri con Enrica Tesio   |   7-8 dicembre, Librerie indipendenti, Torino...
Premio Strega Ragazze e Ragazzi   |   Cinquine finaliste...
Storie fantastiche di paura   |   15 dicembre, Biblioteca delle Oblate...
Giunti editore   |   Speciale Natale 2019...
Sinnos editore   |   Fiera Più libri più liberi e novità...
Rizzoli e Fabbri Ragazzi   |   Speciale Strenne 2019...
Harper Collins   |   Novità in libreria...
Presentazione La bambina giurassica   |   4 dicembre, Libreria Cuccumeo, Firenze...
Presentazione di Grammatica dell'integrazione   |   6 dicembre, Firenze, Istituto Sassetti Peruzzi...
Eventi Libreria Liblab   |   fino al 18 dicembre, Sesto fiorentino (Firenze)...
 
Nuova ed.
Twitter
LiBeR su Facebook

LiBeR su Facebook
Servizi di LiBeRWEB
Convegni
Iniziative del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi di Campi Bisenzio
Elenco delle iniziative
Iscrizioni on-line
Newsletter
Logo Newsletter
La newsletter mensile che puoi ricevere gratuitamente nella tua casella di posta elettronica
Archivio delle newsletter

Iscriviti alla newsletter