I canali di LiBeRWEB: editori  |  biblioteche  |  librerie  |  libri&ragazzi
Copertina dell'ultimo numero di LiBeR - Fare clic per visualizzare la presentazione
Servizi LiBeR
Schede Novità
Rubriche e argomenti
di letteratura per ragazzi
Speciale
Saggio leggere
Gli indirizzari
I sondaggi di LiBeR
Produzione editoriale
La guida Librazzi
Logo - fai clic per visualizzare Guida Librazzi
 zoom editoria  progetto del mese  la cassetta degli attrezzi segnali di lettura
 scelti per voi

Vengono segnalate notizie che interessano il mondo della lettura e dei libri per bambini e ragazzi, selezionate fra quelle pervenute alla redazione di LiBeRWEB. Per segnalare una notizia scrivi a: liberweb@idest.net


Bookmark and Share
[ 18 Giugno 2019 ] Cara Zia Agatha
di Beatríz Martin Vidal per Orecchio acerbo

Leggere innalza lo spirito. E il corpo.
Zia Agatha è partita per un viaggio di piacere che la terrà lontana qualche tempo dalla sua dimora signorile e dalle sue graziose ed eleganti giovani nipoti: Louise, Alice ed Emma. Prima di lasciarle le avrà di certo esortate a essere giudiziose. Louise, diligente, è qui che
le scrive i fatti salienti: il raffreddore allergico di Alice, la passione per la lettura di Emma, il magnifico incontro in serra e un “piccolo” problema alla fontana. Chiudono la lettera
due righe di commiato, brevi e affettuose. A leggerla sembra che tutto stia scorrendo nella quotidiana normalità di una villa vittoriana in una tranquilla primavera, ma le immagini
ci dicono che non è proprio così… Alice, come Proserpina, si occupa della fioritura del prato e dei capelli, mentre Emma si libra tra i libri. A Louise spetta il compito di imbastire negoziati diplomatici e subacquei con la regina delle arpie e con una balena che ha deciso
di abitare nella fontana. Immaginifico e ironico nell’idea e nell’illustrazione, un libro
che ci ricorda i classici della letteratura, da Jane Austen a Lewis Carroll.
E ridisegna la realtà

Il pennello? Una bacchetta magica
Nei suoi pennelli -“illustrare è come seminare testi e raccogliere immagini”- si nasconde sempre un po’ di mistero e moltissimo talento. Beatríz Martin Vidal, che ama definirsi un’illustratrice che si sta evolvendo in un’autrice, è nata a Valladolid, in Spagna, e ha studiato a Salamanca, dove si è laureata in Belle Arti, per poi specializzarsi in Illustrazione alla Scuola d’arte di Valladolid. Ha vinto importanti premi ed è stata selezionata dalla New York Society of Illustrators. La sua attività d’illustratrice comincia nel 2007 e già nel 2008 esce in Australia il suo primo libro con autrice unica, “Secrets”. In Italia ha pubblicato nel 2012, con Logos, un silent book, sua personale lettura di Cappuccetto Rosso.

Cara Zia Agatha
36 pagine a colori, 16 euro
in libreria dal 13 giugno

Informazioni:
ufficiostampa.orecchioacerbo@gmail.com


[ Notizie recenti ]  
Piemme Jr   |   Novità in libreria...
Nasce Wired XS   |   La nuova serie di libri in collaborazione tra Salani Editore e Wired Italia...
Mi chiamo bambino, di Steve Tasane   |   Novità di Editrice Il Castoro con il patrocinio di Save The Children Italia...
Aria per violoncello   |   Una novità Curci Young...
Hilda e il Re Montagna   |   Da Bao Publishing il nuovo volume della serie Hilda di Luke Pearson...
Topipittori   |   Novità...
Caro Giraffa, caro Pinguino   |   Una novità LupoGuido...
Grilli e Rane e Vera   |   Il 17 ottobre in libreria per Edizioni Corsare...
Pelledoca   |   Novità di ottobre 2019...
Le mie Stories, di Benedetta Frezzotti   |   Una novità di Edizioni Piuma...
 
Nuova ed.
Twitter
LiBeR su Facebook

LiBeR su Facebook
Servizi di LiBeRWEB
Convegni
Iniziative del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi di Campi Bisenzio
Elenco delle iniziative
Iscrizioni on-line
Newsletter
Logo Newsletter
La newsletter mensile che puoi ricevere gratuitamente nella tua casella di posta elettronica
Archivio delle newsletter

Iscriviti alla newsletter