Bologna Childrens Book Fair
I canali di LiBeRWEB: editori  |  biblioteche  |  librerie  |  libri&ragazzi
Copertina dell'ultimo numero di LiBeR - Fare clic per visualizzare la presentazione
Servizi LiBeR
Schede Novità
Rubriche e argomenti
di letteratura per ragazzi
Speciale
Saggio leggere
Gli indirizzari
I sondaggi di LiBeR
Produzione editoriale
La guida Librazzi
Logo - fai clic per visualizzare Guida Librazzi
 zoom editoria  progetto del mese  la cassetta degli attrezzi segnali di lettura
 scelti per voi

Vengono segnalate notizie che interessano il mondo della lettura e dei libri per bambini e ragazzi, selezionate fra quelle pervenute alla redazione di LiBeRWEB. Per segnalare una notizia scrivi a: liberweb@idest.net


Bookmark and Share
[ 05 Settembre 2017 ] Festival Fin da Piccoli
Le seconde lingue nei primi anni di vita: il festival a Trieste dal 16 settembre
Al via la terza edizione del Festival Fin da Piccoli, la manifestazione nazionale organizzata dal Centro per la Salute del Bambino onlus e che quest’anno avrà come filo conduttore le seconde lingue nei primi anni di vita e si terrà sabato 16 settembre in Via Fabio Filzi 14, presso la sede della Sezione di Studi in Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (SSLMIT) di Trieste. Sarà poi la volta delle tappe in Sicilia, Lombardia e Sardegna.
Il bilinguismo è un tratto distintivo in tante regioni italiane e oggi è una caratteristica che assume ancora più importanza per l’aumento della popolazione immigrata e il conseguente incremento dei bambini con almeno un genitore straniero (ormai 1 su 5), le cui lingue madri vanno ad arricchire la già grande varietà di dialetti e lingue locali. Questo rende necessario conoscere e valorizzare quale ruolo svolgano le seconde e terze lingue nello sviluppo cognitivo e socio-relazionale del bambino.
Come nelle scorse edizioni il tema sarà trattato da diverse angolature. La mattina avrà un taglio scientifico-educativo.
Amanda Saksida della SISSA, parlerà dei meccanismi di apprendimento coinvolti nell’acquisizione linguistica precoce, dei benefici cognitivi e dei “dilemmi” dell’educazione bilingue. Seguirà Anduena Alushaj, ricercatrice del Centro per la Salute del Bambino onlus con alcune indicazioni per genitori e operatori sui fattori che facilitano e ostacolano l’apprendimento della seconda lingua. Chiuderà la sessione Monica Castagnetti, psicopedagogista della Cooperativa A&I che presenterà la realtà della scuola Palmieri di Milano che, con la maggior parte delle classi composte da alunni di madrelingua non italiana, è un interessante milieu culturale e in cui è l’italiano a essere “L2”.
Il pomeriggio sarà interamente dedicato a esperienze concrete affinché operatori e genitori possano confrontare e raccogliere buone pratiche. Il percorso inizia nell’alta marca trevigiana dove il progetto Pirulito sostiene la cultura luso-brasiliana, per poi proseguire in Valle d’Aosta per ascoltare come viene promosso il franco-provenzale fin dalla nascita, e quindi dirigersi verso Friuli con William Cisilino, Direttore dell’Agenzia regionale per la lingua friulana, fino a giungere in Sardegna dove ci aspetterà un calendario in sardo. E ancora, la professoressa Anne Buffard racconterà di come insegna il francese alla scuola dell’infanzia Fulvio Tolmizza di Trieste, e ancora le letture multilingue nelle biblioteche e negli ambulatori pediatrici, sino a parlare anche della Lingua dei Segni con Irene Colavito e della bibliografia Mamma Lingua, che consiglia 127 titoli per l’infanzia in 7 lingue differenti.
Una giornata ricca di stimoli e spunti di riflessione in cui come sempre al centro c’è il mondo dell’infanzia, affinché tutti i bambini e tutte le bambine crescano bene, fin da piccoli.
Una novità dell’edizione di quest’anno è la collaborazione con il Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio, dell’Interpretazione e della Traduzione (IUSLIT) dell’Università degli Studi di Trieste che va ad aggiungersi alle solide alleanze come quella con l’Ufficio Garante Regionale per i Diritti della Persona, il Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia (GNNI) e della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA), la cui collaborazione con il Centro per la Salute del Bambino onlus per l’organizzazione del Festival Fin da Piccoli prosegue dalla prima edizione.

Il programma completo: www.csbonlus.org.

Informazioni:
Centro per la Salute del Bambino onlus
Segreteria Nazionale Nati per Leggere e Nati per la Musica
Via Nicolò de Rin, 19 - 34143 Trieste (TS)
www.csbonlus.org
elisa.colombo@csbonlus.org


[ Notizie recenti ]  
Parole appese a un filo   |   Tre incontri a Carpi per scoprire l’importanza del narrare ad alta voce...
Il Grande libro del solletico   |   Un libro tattile di grande formato da L'ippocampo Ragazzi...
Giochi per tutti: in cucina, di carta, da tavolo   |   Le novità ragazzi di Gallucci Editore...
Supergatta   |   In libreria i primi due volumi della collana scritta da Guido Sgardoli per Lapis Edizioni...
Emozioniamoci!   |   I racconti del sabato alla Libreria dei Ragazzi di Torino...
Petrademone 1. Il libro delle porte   |   Una novità di Manlio Castagna per I Grandi Mondadori...
Lupino fa la nanna nel suo lettino   |   Una novità LO editions...
Storie di aria, di terra e di mare, di Roberto Piumini   |   In libreria per Mondadori Electa...
Rizzoli   |   Le novità Young Adult...
I libri-gioco si fanno con le macchine   |   La seconda edizione del bando annuale per due borse di studio...
 
Nuova ed.
Twitter
LiBeR su Facebook

LiBeR su Facebook
Servizi di LiBeRWEB
Convegni
Iniziative del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi di Campi Bisenzio
Elenco delle iniziative
Iscrizioni on-line
Newsletter
Logo Newsletter
La newsletter mensile che puoi ricevere gratuitamente nella tua casella di posta elettronica
Archivio delle newsletter

Iscriviti alla newsletter