I canali di LiBeRWEB: editori  |  biblioteche  |  librerie  |  libri&ragazzi
Copertina dell'ultimo numero di LiBeR - Fare clic per visualizzare la presentazione
Servizi LiBeR
Schede Novità
Rubriche e argomenti
di letteratura per ragazzi
Speciale
Saggio leggere
Gli indirizzari
I sondaggi di LiBeR
Produzione editoriale
La guida Librazzi
Logo - fai clic per visualizzare Guida Librazzi
Libri e ragazzi - Argomenti - Premio nazionale Nati per Leggere
  Stampa la pagina corrente  Stampa tutto  Mostra la mappa
Premio nazionale Nati per Leggere
Premio nazionale Nati per Leggere

Il Premio nazionale Nati per Leggere sostiene la migliore produzione editoriale per i bambini in età prescolare (0-6 anni) e stimola lo sviluppo di proposte librarie di qualità e i progetti di promozione alla lettura. Esso premia il lavoro di editori, bibliotecari, insegnanti, pediatri, librai ed enti locali impegnati nella diffusione della lettura ad alta voce con la pubblicazione di libri per la fascia di età 0-6 anni o con la creazione di progetti specifici per famiglie.
Il Premio è rivolto a editori, bibliotecari, insegnanti, pediatri, librai ed enti locali, e si articola in quattro sezioni:

- la sezione NASCERE CON I LIBRI premia i migliori libri per tre diverse fasce di età (6-18 mesi; 18-36 mesi; 3-6 anni)

- la sezione CRESCERE CON I LIBRI coinvolge nella scelta del libro vincitore i bambini  dai 3 ai 6 anni di età che valutano la migliore storia raccontata e illustrata su un tema scelto annualmente

- la sezione RETI DI LIBRI premia il miglior progetto di promozione della lettura che abbia saputo fare rete tra diversi soggetti (genitori, bibliotecari, pediatri, insegnanti, educatori, volontari, ecc.)

- la sezione PASQUALE CAUSA segnala il pediatra che abbia incoraggiato nel modo più efficace la lettura in famiglia.

Le Giurie del Premio
Al Premio lavorano:
- una Giuria composta da rappresentanti del Comitato nazionale di coordinamento, della Regione, della Città e da esperti di letteratura per l'infanzia, bibliotecari, pediatri, librai specializzati, designata dal Comitato promotore e rinnovabile annualmente in parte o in toto;
- una Giuria che si occupa esclusivamente della sezione Crescere con i libri ed è costituita da bambini, educatori, famiglie delle realtà territoriali coinvolte.

La decima edizione 2018

Lunedì 13 maggio, alle ore 17, all’Arena del Bookstock Village del Salone del Libro di Torino la cerimonia di premiazione.

I vincitori

Per la sezione Nascere con i libri (6-18 mesi) è stato eletto miglior libro A fior di pelle (Lapis, 2018), di Chiara Carminati (scrittrice) e Massimiliano Tappari (fotografo), “per la cura e l’eleganza delle fotografie, per la facile maneggevolezza del formato e per le bellissime filastrocche di Chiara Carminati, che permettono un’interazione naturale e spontanea del genitore con il bambino nell’approccio sensomotorio”.

Per la sezione Nascere con i libri (18-36 mesi) è stato eletto vincitore Case così (Donzelli, 2018), di Antonella Abbatiello “perché è una versione originale di un topos assai frequentato dalla letteratura per l’infanzia, rivitalizzato da un uso sapiente dell’ironia e dalla semplicità di un segno grafico e cromatico che lo rende riconoscibile anche da bambini molto piccoli”.

Per la sezione Nascere con i libri (3-6 anni) ottiene il riconoscimento Il sentiero (Orecchio Acerbo, 2018) di Marianne Dubuc, “un albo illustrato caratterizzato da uno straordinario equilibrio tra testo e illustrazione. Nelle oltre settanta pagine illustrate prende vita un racconto con protagonisti animali che si fa metafora della generosità, del rispetto e della trasmissione di esperienze, che costituiscono il nucleo e la vera ricchezza dei passaggi generazionali”.

La sezione Crescere con i libri vede vincitore La balenottera azzurra di Jenni Desmond (Lapis, 2016), che ha ottenuto il maggior numero di voti da una giuria di lettori composta da adulti e bambini in rapporto a un tema specifico. Questo il tema della X edizione, scelto dalla giuria: “Dall’atomo alla zebra: i primi passi nella scienza”.

Tre menzioni speciali vanno a L’arte dell’amicizia di Cristina Petit (Artebambini, 2018), Amici di Charlotte Gastaut (Gribaudo, 2017) e Una nave di nome Mexique di Maria José Ferrada e Ana Penyas (Edizioni Clichy, 2019), per la portata innovativa, per l’istanza sperimentale e per il coinvolgimento immersivo richiesto al lettore.

Per la sezione Reti di libri – Progetto esordiente ottiene il riconoscimento il Comune di Bova Marina (Reggio Calabria), “per l’impianto efficace e virtuoso di cui si compone, per il capillare e ramificato contatto con il territorio, per il lodevole interesse a coinvolgere comunità eterogenee e composite e per l’attenzione rivolta ai residenti di lingua straniera”.

Per la sezione Reti di libri – Progetto consolidato conquista il riconoscimento la Provincia di Sondrio, con la seguente motivazione: “per l’aver costruito un percorso culturale di grande spessore e arricchimento, per l’impegno costante a lavorare in una realtà territoriale orograficamente faticosa, per il continuo e costante aggiornamento degli operatori coinvolti”.

La sezione Pasquale Causa decreta vincitore il pediatra Domenico Cappellucci, “per la comprovata esperienza, per l’attenzione e la dedizione al lavoro, per il capillare impegno rivolto in egual modo alle famiglie, ai consultori, ai carceri e agli ospedali, per l’importanza data alla formazione e all’aggiornamento professionale”.

Comitato promotore: Eugenio Pintore (Dirigente Promozione beni librai e archivistici, editoria e istituti culturali Regione Piemonte), Domenico Bartolini (direttore LiBeR), Antonella Marchesin (ITER), Giovanna Malgaroli (Segreteria nazionale formatrice NPL), Susanna Bassi (Biblioteche civiche di Torino). Gabriella Carrè, Biblioteche civiche di Torino, coordina le giurie della sezione Crescere con i libri.


I risultati delle edizioni precedenti

La quarta edizione (2013)

La quinta edizione (2014)

La sesta edizione (2015)

La settima edizione (2016)

L'ottava edizione (2017)

La nona edizione (2018)

L'Albo d'oro
Leggi nel sito del Salone del Libro l'Albo d'oro con tutti i premiati delle precedenti edizioni del Premio Nazionale Nati per Leggere.

I promotori

Il Premio è istituito dalla Regione Piemonte e organizzato in collaborazione con la Città di Torino (con Iter e Biblioteche civiche Torinesi), il Salone Internazionale del Libro (un progetto della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura realizzato da Fondazione Circolo dei lettori e Fondazione per la Cultura Torino), il Coordinamento nazionale del progetto Nati per Leggere (sostenuto dall'Associazione Culturale Pediatri, l'Associazione Italiana Biblioteche, il Centro per la salute del bambino Onlus di Trieste) e la rivista trimestrale LiBeR (con il suo portale liberweb.it). Con il patrocinio del Centro per il libro e la lettura e di IBBY Italia.

La collaborazione di LiBeR 

Dalla quarta edizione ha preso avvio la collaborazione di LiBeR con il Premio nazionale Nati per Leggere. La collaborazione nasce dalla convinzione che nel delicato comparto editoriale dei libri per i più piccoli lettori ogni tentativo di fare rete e di aumentare la visibilità dei progetti non possa che essere salutato con apprezzamento e interesse da parte di tutti coloro che ne hanno a cuore le sorti.
Da allora molti contributi sul premio sono stati pubblicati sulla rivista. Fra questi, numerose interviste ad autori premiati.

Le interviste di LiBeR
 
Sul numero 115 di LiBeR (in uscita nel mese di luglio 2017) le interviste ad Attilio Cassinelli, Hatsue Nagawaki e Komako Sakaï, Jo Weaver prossimamente disponibili anche in LiBeRWEB.

Sul numero 111 di LiBeR (lug.-set. 2016) le interviste di Anna Parola a Lorenzo Clerici, Linda Sarah e Benji Davies vincitori nelle diverse sezioni della settima edizione del premio Nati per Leggere 2016.

Sul numero 107 di LiBeR (lug.-set. 2015) interviste di Rita Valentino Merletti a Silvia Borando, Eva Rasano e a Komako Sakaï vincitrici nelle diverse sezioni della sesta edizione del premio Nati per Leggere 2015.
Sul numero 104 di LiBeR (ott.-dic. 2014) intervista a Emile Jadoul, autore di Le mani di papà, albo vincitore della quinta edizione del premio Nati per Leggere 2014 nella sezione “Crescere con i libri”, che racconta gli esordi della sua attività di illustratore e l’attenzione al mondo dei piccolissimi.
Sul numero 103 di LiBeR (lug.-set. 2014) intervista di Rita Valentino Merletti a Nicola Grossi è l’autrice di Orso, Buco!, l’albo uscito per i tipi di Minibombo che ha vinto il premio Nati per Leggere nella sezione “Nascere con i libri” (18-36 mesi) nella quinta edizione 2014.
Sul numero 99 di LiBeR (lug.-set. 2013) un'intervista di Rita Valentino Merletti a Michaël Escoffier e Matthieu Maudet, autori di Buongiorno postino (Babalibri, 2012), il libro vincitore della quarta edizione del Premio nazionale Nati per Leggere 2013 per la sezione Nascere con i libri (18-36 mesi), dopo l’incontro con i piccolissimi ospiti del Salone del Libro di Torino: 

Sul numero 97 di LiBeR (gen.-mar. 2013) un'intervista di Rita Valentino Merletti a Tony Ross, vincitore del Premio 2012 nella sezione “Crescere con i libri”:

Sul numero 96 di LiBeR (ott.-dic. 2012) una presentazione delle novità della quarta edizione del premio e due interviste di Rita Valentino Merletti a Ole Könnecke e a Claudia Rueda, vincitori ex-aequo del Premio 2012 nella sezione “Nascere con i libri”:

Tutte le interviste sono disponibili nella sezione Interviste d’autore di LiBeRWEB

Informazioni

Premio nazionale Nati per leggere
Segreteria Organizzativa
c/o Fondazione Circolo dei Lettori
Via Giambattista Bogino 9 – 10123 Torino
telefono:  +39 011 432 6837
email: premionatiperleggere@circololettori.it

Informazioni sul progetto Nati per Leggere: www.natiperleggere.it

Informazioni sul Salone del libro di Torino: http://www.salonelibro.it/info.html

 
Libri e ragazzi - Argomenti - Premio nazionale Nati per Leggere
Nuova ed.
Twitter
LiBeR su Facebook

LiBeR su Facebook
Servizi di LiBeRWEB
Convegni
Iniziative del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi di Campi Bisenzio
Elenco delle iniziative
Iscrizioni on-line
Newsletter
Logo Newsletter
La newsletter mensile che puoi ricevere gratuitamente nella tua casella di posta elettronica
Archivio delle newsletter

Iscriviti alla newsletter