I canali di LiBeRWEB: editori  |  biblioteche  |  librerie  |  libri&ragazzi
Copertina dell'ultimo numero di LiBeR - Fare clic per visualizzare la presentazione
Servizi LiBeR
Schede Novità
Rubriche e argomenti
di letteratura per ragazzi
Speciale
Saggio leggere
Gli indirizzari
I sondaggi di LiBeR
Produzione editoriale
La guida Librazzi
Logo - fai clic per visualizzare Guida Librazzi
  Stampa la pagina corrente  Stampa tutto  Mostra la mappa

Il senso di leggere
Convegno sulla situazione della lettura giovanile
Campi Bisenzio, Villa Montalvo
26-27 maggio 2004

Quarto convegno nazionale delle biblioteche per ragazzi “Nuovi segnali di lettura”

Si discutono oggi i sintomi di una crisi della lettura giovanile, riscontrabili nel calo della lettura particolarmente accentuato nella fascia d’età degli adolescenti, nella diminuzione delle vendite librarie e nei fenomeni di “massificazione” che riguardano le attuali offerte editoriali. Questi elementi non sono stati però ancora sufficientemente analizzati e, soprattutto, manca un’analisi approfondita delle cause che li hanno determinati.
Il convegno ha contribuito a questa analisi offrendo agli operatori un’utile occasione di approfondimento e di confronto.
Il “senso di leggere” allude a una delle funzioni del libro che per diversi anni ha sostenuto la crescita della lettura giovanile e del mercato editoriale per bambini e ragazzi. Nel mondo delle relazioni e dei sentimenti dell’infanzia e dell’adolescenza il libro svolge infatti un’importante funzione, consentendo di incontrare vicende e tematiche perlopiù legate al mondo delle relazioni interpersonali e sentimentali, al centro degli interessi e del vissuto infantile e adolescenziale, tali da attivare processi di partecipazione emotiva e di immedesimazione che hanno motivato il successo dell’editoria per ragazzi per tutti gli anni ’90.
Oggi la concorrenza degli altri media nell’ambito dei consumi culturali e dell’uso del tempo libero si propone particolarmente forte anche su questi aspetti: dalla tv al web, dagli “squillini” agli sms, la vita delle giovani generazioni appare sempre legata al mondo delle relazioni con i coetanei, ma il “passaparola” che ha sancito l’alleanza tra ragazzi e libri appare sempre più contaminato e appannato dall’interferenza di altri collanti relazionali. La promozione della lettura deve tener conto di questa situazione e adeguare le proprie strategie di intervento.
In continuità con le precedenti iniziative convegnistiche della serie “Segnali di lettura”, il convegno ha proposto elementi di riflessione sull’attualità dell’editoria per bambini e ragazzi, vista anche attraverso i vari “sensi del leggere” che caratterizzano l’infanzia e l’adolescenza dei nostri giorni.

Programma
Un resoconto del convegno di Maria Letizia Meacci
Gli atti del convegno

Convegno promosso da 

Comune di Campi Bisenzio
Regione Toscana

Organizzato da
Biblioteca Gianni Rodari
di Campi Bisenzio
con il coordinamento della rivista LiBeR
e la collaborazione di Equilibri

Segreteria e organizzazione dei seminari:
Idest srl
Via Ombrone 1, 50013 Campi Bisenzio
tel. 055 8944307 - Fax 055 8953344
convegni@idest.net

 
Nuova ed.
Twitter
LiBeR su Facebook

LiBeR su Facebook
Servizi di LiBeRWEB
Convegni
Iniziative del Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi di Campi Bisenzio
Elenco delle iniziative
Iscrizioni on-line
Newsletter
Logo Newsletter
La newsletter mensile che puoi ricevere gratuitamente nella tua casella di posta elettronica
Archivio delle newsletter

Iscriviti alla newsletter